Derby del Cilento: Gelbison al completo
Santa Maria con squalifiche e infortuni

Sabato 26 Settembre 2020 di Gerardo Lobosco

Dopo sette mesi si ritorna a giocare per il campionato e in serie D e la prima del girone I, riserva subito il derby cilentano tra la Gelbison e il Santa Maria. Una sfida che però sarà vietata al pubblico per le norme anti-covid e che perde un po' del suo fascino come ha avuto modo di dire il tecnico Gianluca Esposito nella confernza stampa pre gara, il quale lamenta anche alcune defezioni per squalifiche Grieco e Coilibaly, e Romanelli infortunato. Contro i vallesi il trainer nolano appare intenzione a proporre il 3-4-3. Sul fronte Gelbison non ha problemi di formazione il tecnico Giuseppe Ferazzoli, che ha avuto modo di testare la condizione dei suoi nella prestigiosa gara di Coppa Italia con il Novara. Rispetto alla trasferta piemontese ci dovrebbe essere qualche novità in avanti e anche nel modulo che inizialmente dovrebbe essere 4-3-1-2 con Figliolia e Tedesco, terminali avanzati. Fischio d'inizio alle ore 15, arbitra Campobasso della sezione di Formia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche