Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Gelbison distratta dalla festa
perde il derby 0-3 con il Santa Maria

Domenica 22 Maggio 2022 di Gerardo Lobosco
Gelbison distratta dalla festa perde il derby 0-3 con il Santa Maria

La Gelbison avendo già in tasca la promozione in serie C nel giorno della festa davanti ad un Morra gremito finisce per distrarsi troppo e cede l'intera posta ai cugini del Santa Maria Cilento che approfittano di una squadra apparsa con la testa ancora ai festeggiamenti iniziati dopo la vittoria di Troina, e si aggiudica il derby con un punteggio largo rifilando tre reti alla truppa di Gianluca Esposito,  il quale, come anticipato, ha dato spazio ad un ampio turn over.

Nella prima frazione Cunzi, al minuto 11 ha sbloccato il risultato, mentre le altre due marcature della compagine giallorossa di Nicoletti, sono arrivate nella ripresa nel giro di due minuti: al 19' Gabionetta, con un gran tiro ha sorpreso D'Agostino, e poi il bomber Maggio, ha firmato il tris che vale il suo 20esimo gol stagionale.

Gelbison con il Santa Maria Cilento per la festa della promozione

Ma nonostante la sconfitta tra l'altro indolore, al triplice fischio è arrivata dai vertici di Lega Dilettanti e della Figc nelle figure di Dello Iacono e Zigarelli, la consegna del trofeo per la vittoria del campionato nelle mani del presidente Puglisi. Poi spazio alla festa che è proseguita nella piazza centrale della città con il concertone che ha coinvolto davvero tutta Vallo della Lucania. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche