Giugliano, flop campagna abbonamenti
La delusione del presidente Sestile

Martedì 15 Settembre 2020 di Ferdinando Bocchetti
La campagna abbonamenti del Giugliano è, almeno al momento, un flop. Solo 13 tagliandi sottoscritti, infatti, a meno di due settimane dall'avvio del campionato. Il presidente Luigi Sestile non nasconde la sua delusione: "L'abbonamento - spiega Sestile - è un atto d'amore verso la squadra e la società. Come Giugliano calcio stiamo facendo il possibile per venire incontro alle esigenze e difficoltà attuali dei tifosi. Abbiamo messo in campo iniziative tese ad agevolarli - aggiunge il patron dei gialloblu - In altre piazze, come Torre del Greco, Foggia e Brindisi, le tifoserie, pur nell'incertezza legata alle vicissitudini della pandemia, hanno sostenuto con entusiasmo il progetto delle società. Non nascondo di essere un tantinello invidioso, ma confido che da qui all'inizio del campionato ci sia un cambio di rotta".
  © RIPRODUZIONE RISERVATA