Il Giugliano rinuncia al ripescaggio:
«Ripartiamo dalla D coi nostri tifosi»

Sabato 25 Luglio 2020 di Ferdinando Bocchetti
Il Giugliano, da ieri ufficialmente iscritto al campionato di serie D, ne approfitta per lanciare un nuovo appello ai tifosi. «La società FC Giugliano 1928 comunica che nella stagione 2020/2021 proseguirà il percorso calcistico in serie D - spiegano in una nota i vertici della società - Ci saremo anche noi ai nastri di partenza della quarta serie nazionale, per vivere un'altra prestigiosa stagione onorando e portando in alto i nostri colori. Confidiamo - aggiungono i dirigenti gialloblu - nell’immancabile sostegno dei nostri tifosi, fondamentale per portare avanti un progetto solido ed ambizioso».

Niente ripescaggio in C, insomma, così come auspicato e sognato da tanti tifosi. La squadra, rafforzata nel reparto avanzato con l'arrivo di Raffaele Poziello, inizierà il 31 luglio il ritiro precampionato. I gialloblu resteranno sette giorni in Abruzzo, fino all'8 agosto, per poi completare la preparazione allo stadio De Cristofaro di Giugliano.  © RIPRODUZIONE RISERVATA