Il Santa Maria Cilento si congeda
dai tifosi con poker al Portici

Sabato 14 Maggio 2022 di Gerardo Lobosco
Il Santa Maria Cilento si congeda dai tifosi con poker al Portici

Nell'ultima uscita davanti ai tifosi di casa il Santa Maria Cilento, ottiene una rotonda vittoria a spese del Portici e lo fa soprattutto con una bella prestazione offerta dai ragazzi di Angelo Nicoletti, i quali dopo essere andati al riposo sotto di una rete, firmata quasi allo scadere della prima frazione per il team vesuviano da Manfrellotti, sono riusciti a ribaltare la situazione nel secondo tempo,  e nel giro di soli 3 minuti: dapprima al 6' Gabbionetta, con un destro incrociato batte il portiere napoletano, e dopo soli 180 secondi sale in cattedra il bomber Maggio, che firma il suo 16simo gol stagionale per il  ometaneo 2-1. Al 20' è ancora Gabbionetta, che firma la sua doppietta portando a tre le reti per i giallorossi di Castellabate. Il Portici torna nuovamente in partita con la seconda rete di Manfrellotti al minuto 42, ma dopo 3 giri di lancette tocca a Tandara chiudere i conti per il definitivo 4-2. Il Santa Maria Cilento con questa vittoria sale a 48 punti e mercoledì sarà impegnata nel recupero sul campo del San Luca, prima di affrontare nell'ultima di campionato la trasferta  al Morra con la Gelbison. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche