La Cavese ritrova la vittoria:
tris al Biancavilla nella ripresa

Mercoledì 20 Ottobre 2021 di Giuliano Pisciotta
La Cavese ritrova la vittoria: tris al Biancavilla nella ripresa

Due legni, tre gol e una gara controllata dal primo all'ultimo minuto. La Cavese scaccia così la brevissima crisi di risultati in cui era incappata nelle ultime due giornate. Cancellate in un sol colpo le prestazioni di contro il Giarre e il Troina, con una gara ben interpretata, che al triplice fischio ha visto un meritato 3-0 in favore dei ragazzi di Ferazzoli.

Gli aquilotti hanno fatto dunque tesoro di quanto avvenuto nei precedenti 180 minuti di campionato, provando a imprimere da subito il proprio ritmo alla partita. Una gara che avrebbe potuto essere in discesa fin dal 2', quando Kone ha centrato il primo legno di giornata su cross di Carbonaro.

Funziona il turnover applicato da Ferazzoli; squadra in campo col 4-2-3-1, con Paduano under più giovane che si fa trovare pronto quando gli avanti siciliani si fanno vedere in zona tiro. Le occasioni fuori misura di Carbonaro e Romizi anticipano di pochi minuti il secondo legno colpito dalla Cavese, su un cross di Kone deviato da un difensore ospite.

Nella ripresa, dopo un botta e risposta nei primi minuti, gli aquilotti passano con Kone, che stavolta non trova legni sulla sua strada e fa esplodere la gioia dei tifosi di casa. Allegretti fallisce il raddoppio in contropiede un minuto dopo, ma nel giro di 10 minuti gli uomini di Ferazzoli mettono in ghiaccio il risultato.

Al 23' arriva il raddoppio di Allegretti e poco dopo la mezz'ora ci pensa Diaz a calare il tris, sfruttando un lancio di Maiorano dalla linea mediana. Nell'ultimo quarto d'ora la Cavese controlla senza troppi affanni, portando a casa un prezioso successo che la rilancia al secondo posto nel girone I a un punto dalla vetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA