Nocerina in volo verso la Sardegna:
col Carbonia crocevia per i playoff

Sabato 17 Aprile 2021 di Giuliano Pisciotta
Nocerina in volo verso la Sardegna: col Carbonia crocevia per i playoff

La Nocerina sarà di scena domani in Sardegna contro il Carbonia, per un importante crocevia in chiave playoff. I sardi, con una partita da recuperare rispetto ai molossi, sono virtualmente staccati di 2 lunghezze dalla squadra di mister Cavallaro, appaiata al Savoia in classifica in coda al trenino di post-season.

Il pareggio interno con la capolista Monterosi, pur con qualche difetto ancora da correggere, ha evidenziato una Nocerina caratterialmente pronta a lottare con ogni avversario. Una Nocerina che ha però l'obbligo di dare una sterzata al rendimento esterno, troppo altalenante in questo torneo. Proprio dalle trasferte non sono arrivati i punti che avrebbero potuto coinvolgere più a lungo i rossoneri nella lotta per un piazzamento ancora migliore nei playoff.

Si gioca al Comunale di Santadi, con fischio d'inizio anticipato alle 14 per favorire un più comodo rientro dei campani in sede. Cavallaro non potrà disporre dei lungodegenti Impagliazzo e Cuomo e potrebbe apportare qualche variazione alla formazione vista dal 1' col Monterosi. Scalpitano Garofalo, Petito, Sorgente, ma soprattutto Dammacco per ritrovare una maglia da titolare. Qui di seguito l'elenco completo dei convocati.

PORTIERI: Castaldo (2000), Volzone (2000);
DIFENSORI: Donida (1992), Garofalo (1984), Morero (1982), Rizzo (1998), Saporito (2001);
CENTROCAMPISTI: Donnarumma (1998), Esposito (2003), Fois (2002), Petito (2002), Pisani (2001), Vecchione (1999);
ATTACCANTI: Dammacco (1998), Diakitè (1993), El Bakhtaoui (1992), Katseris (2001), Improta (1984), Martinelli (2000), Sorgente (1999), Talamo (1996).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA