Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nocerina ko in rimonta a Francavilla:
Esposito illude, harakiri nella ripresa

Mercoledì 25 Maggio 2022 di Giuliano Pisciotta
Nocerina ko in rimonta a Francavilla: Esposito illude, harakiri nella ripresa

La Nocerina butta via la qualificazione alla finale playoff in pochi minuti a cavallo del quarto d'ora della ripresa. I molossi cedono il passo al Francavilla, vanificando un'ottima prestazione e un vantaggio ampiamente meritato e legittimato sul campo.

Passano i lucani in finale, ma sono i ragazzi di Spica a doversi mordere le mani per aver capitalizzato una sola delle tante opportunità da gol confezionate al Fittipaldi. Grandi meriti vanno al portiere dei lucani Prisco, che oppone interventi decisivi in almeno quattro occasioni, trovando pure la preziosa alleanza dell'incrocio dei pali su una conclusione di Talamo che, a inizio ripresa, avrebbe potuto fruttare il parziale 0-2 dopo il vantaggio realizzato da Esposito a fine primo tempo.

E invece dall'urlo del gol ricacciato in gola, la Nocerina s'è ritrovata addirittura sotto nel breve volgere di pochi minuti. Il pareggio è frutto di una topica di Venditti, che al 60' si fa sfuggire di mano un pallone scagliato al centro da Nolè. E al 65' c'è pure il raddoppio, con Croce che si fa trovare pronto in area per indirizzare in porta un cross di Petruccetti. 

Poco dopo capitan Garofalo, recuperato in extremis da mister Spica, guadagna anzitempo gli spogliatoi per reiterate proteste col direttore di gara, che gli valgono il secondo giallo. L'episodio di fatto annulla tutte le restanti speranze della Nocerina di ribaltare di nuovo le sorti del match. Al Francavilla sarebbe bastato anche il pari per accedere al turno successivo, forte del miglior piazzamento in regular season. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA