Nocerina, la squadra getta la spugna:
«Daremo forfait nelle gare ufficiali!»

Venerdì 28 Gennaio 2022 di Giuliano Pisciotta
Nocerina, la squadra getta la spugna: «Daremo forfait nelle gare ufficiali!»

Un comunicato duro, emesso da staff tecnico e calciatori a meno di una settimana dalla conferenza stampa che ha sancito la definitura spaccatura con il patron Paolo Maiorino. Scatta lo stato di agitazione in casa Nocerina. L'annuncio è arrivato questa mattina, con gli atleti e i tecnici pronti a incrociare le braccia nelle sole gare ufficiali di campionato.

Ci si limiterà agli allenamenti, così da non risultare inadempienti rispetto agli obblighi dettati dal tesseramento per una formazione dilettantistica. Non c'è diritto allo sciopero in queste categorie, ma l'idea della squadra rossonera è ben chiara, così come recita la nota diffusa oggi.

«La nostra pazienza è finita! Dopo un lungo faccia a faccia negli spogliatoi, abbiamo deciso che a partire dalla prossima settimana, pur proseguendo regolarmente gli allenamenti, non ci presenteremo più alle partite ufficiali se alla guida della società ci sarà ancora il signor Paolo Maiorino. Siamo stati abbandonati al nostro destino e, purtroppo, non ci sono più le condizioni per fare calcio e per lavorare con un soggetto che da mesi ignora le nostre richieste e ci priva anche del minimo indispensabile per concludere dignitosamente la stagione. Domenica scenderemo in campo, nonostante l’emergenza, i soli 13/14 elementi a disposizione e tutti i problemi, solo per rispetto della città e per onorare la maglia che indossiamo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA