Nocerina, staff medico a lavoro:
Cappa e Impagliazzo in recupero

Martedì 13 Ottobre 2020 di Giuliano Pisciotta

Nocerina a lavoro per preparare la seconda trasferta stagionale. Domenica i molossi voleranno in Sardegna per affrontare il Lanusei. Il tecnico Giovanni Cavallaro sarà alle prese con le assenze di Morero e Manoni, che non hanno scontato il turno di squalifica visto il rinvio della gara con la Torres.

E a queste assenze si aggiungono i dubbi relativi alle condizioni del portiere Cappa e dei difensori Impagliazzo e Donida. L'estremo difensore è fra i tre quello più vicino al recupero e alla convocazione per la trasferta sarda. Qualche speranza anche per Impagliazzo, che deve smaltire un problema muscolare accusato prima della partita di recupero con il Giugliano.

Cavallaro dovrà verificare anche lo stato di forma dell'ultimo arrivato Rizzo, difensore che potrebbe porre rimedio alla carenza in organico per la gara di Lanusei. Gara nella quale sembra più che probabile l'adattamento in retroguardia dell'esperto Garofalo. 

In mediana, in assenza di Manoni dovrebbe tornare titolare Fois da esterno di destra con l'altro under Massa sulla corsia opposta di centrocampo. Nonostante le prove negative nelle prime due uscite, Cavallaro dovrebbe confermare in attacco Talamo accanto a Diakité.

© RIPRODUZIONE RISERVATA