Nocerina, vertenza a centrocampo:
dovrà versare 4.200 euro a Monaco

Venerdì 11 Giugno 2021 di Giuliano Pisciotta
Nocerina, vertenza a centrocampo: dovrà versare 4.200 euro a Monaco

La Commissione Accordi Economici della Lega Nazionale Dilettanti ha accolto l'istanza del centrocampista Gianmarco Monaco, che lamenta la mancata corresponsione da parte della Nocerina, di parte dell'ingaggio relativo alla scorsa stagione.

Il figlio d'arte - papà Walter è stato centrocampista del Lecce - era approdato a dicembre 2019 alla corte del presidente Paolo Maiorino. Secondo la documentazione presentata, al netto delle riduzioni previste dalle normative emesse in periodo di pandemia, Monaco dovrà ancora percepire la somma di 4200 euro. 

Monaco ha collezionato 9 presenze nella stagione agonistica 2019-2020, prima dell'interruzione definitiva del campionato a causa del Covid. Dopo lo stop del torneo, i club avrebbero dovuto corrispondere ai tesserati un importo pari all’80% del totale netto pattuito nell’accordo economico. 

La Nocerina dovrà dunque comunicare al Dipartimento Interregionale i termini dell’avvenuto pagamento mediante copia della liberatoria e del documento di identità del calciatore, regolarmente datati e firmati.

Ultimo aggiornamento: 17:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA