Pomigliano, il diesse Violante blinda Nappi:
«Sta facendo un gran lavoro»

Sabato 18 Novembre 2017 di Raffaella Ascione
Pomigliano, il diesse Violante blinda Nappi: «Sta facendo un gran lavoro»

Reduce dalla sconfitta interna contro il Team Altamura, il Pomigliano farà domani visita alla Sarnese del neo-tecnico Condemi, ufficializzato dal club del presidente Origo dopo il travagliato divorzio da mister Gazzaneo. Contro i sarrastri mister Nappi dovrà rinunciare ad Amara Konate, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Probabile invece - ogni dubbio sarà comunque sciolto a ridosso del match - il ritorno in campo dell'attaccante Marzullo, al rientro da un infortunio.

Una settimana intensa per il Pomigliano, condita da latenti malumori. La vittoria per i granata manca dal 3-0 in scioltezza ad un Taranto allo sbaraglio. Era l'8 ottobre. Nell'occhio del ciclone, negli ultimi giorni, il tecnico Nappi, nei cui confronti è stata però netta la presa di posizione del club, che ha rispedito al mittente tutte le voci relative alla presunta ultima chance legata al match dello Squitieri.

A ribadire il messaggio della proprietà, il diesse - ufficializzato in settimana il suo ritorno in granata - Salvatore Violante. «Nappi è e resterà l'allenatore del Pomigliano. Gode della nostra piena fiducia. Ho constatato di persona il gran lavoro che ha svolto in questi mesi e devo dire che sono rimasto fortemente impressionato dal modo in cui la squadra lo segue. È una persona umile e disponibile. Insieme a lui valuteremo il da farsi in sede di mercato. Mister Nappi gode di piena fiducia, da parte mia come della proprietà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA