Portici, secondo stop consecutivo:
Fc Messina corsaro al San Ciro

Mercoledì 20 Ottobre 2021 di Raffaella Ascione
Portici, secondo stop consecutivo: Fc Messina corsaro al San Ciro

Doveva essere l’occasione del riscatto dopo il poker incassato a Licata ed invece per il Portici è arrivata la seconda sconfitta consecutiva. Nel turno infrasettimanale gli azzurri cedono di misura al San Ciro all’Fc Messina, che s’impone nel segno di Sow, a segno alla mezz’ora del secondo tempo. Dopo un avvio di campionato da urlo, scandito da ben quattro vittorie consecutive, perde quindi gradualmente quota l’undici di Sarnataro, che resta comunque ancora agganciato al treno playoff con 13 punti all’attivo.

Decisamente avara d’emozioni la prima frazione di gioco, che registra una sola occasione da gol per parte. Portici pericoloso dopo undici minuti con Romano, che tenta il pallonetto a tu per tu col portiere ma manca di un nulla il bersaglio grosso. Rispondono i peloritani con Bramati, che fa tremare la retroguardia di casa con una potente conclusione, di un nulla sul fondo.

Nella ripresa sono gli ospiti a provarci con maggiore continuità. Siaj e poi Rosa Gastaldo sfiorano la rete nei primi minuti, poi Bramati – corre il 20’ – centra la traversa su punizione. Il gol partita arriva alla mezz’ora: lo realizza Sow, che vince un contrasto in area e di destro batte Della Valle. Cossa l’esultanza del giovane, che dedica la rete alla sorella, prematuramente scomparsa qualche giorno fa. Carrotta tenta di scuote il Portici e si rende pericoloso in un paio di occasioni, ma senza sfondare. Al San Ciro passa con merito l’Fc Messina. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA