San Giorgio, la carica di Scognamiglio:
«Non guardiamo la classifica, siamo fiduciosi»

Sabato 16 Ottobre 2021 di Raffaella Ascione
San Giorgio, la carica di Scognamiglio: «Non guardiamo la classifica, siamo fiduciosi»

Non è stato certo esaltante l’impatto del San Giorgio con la serie D. I granata, con soli due punti all’attivo in cinque gare (frutto di due pari esterni), sono reduci da due sconfitte consecutive contro Francavilla e Bitonto (prima e seconda forza del campionato). Nemmeno il ribaltone in panchina, con Romaniello subentrato all’esonerato Squillante, è valso ad imprimere l’attesa svolta. Domani, allo stadio Borsellino di Volla, la sfida contro il fanalino di coda Rotonda.  

Alla vigilia del match contro i lucani, il messaggio del presidente granata Paolo Scognamiglio: «Non vediamo l'ora che inizi la partita. La società è molto fiduciosa: noi dirigenti siamo sempre presenti al campo e vediamo come si allena la squadra, e proprio da questo nasce la nostra serenità. Affronteremo un Rotonda in serie positiva, ma siamo concentrati solo su noi stessi. A Bitonto abbiamo fornito una buona prestazione contro una compagine esperta e costruita per vincere il campionato».

Nessun dramma dunque, classifica alla mano. «La classifica dopo cinque giornate non fa testo, anche perché le tre sconfitte sono arrivate di misura contro le prime tre della classe. Calciatori e staff sono sul pezzo e in tutto l'ambiente si respira grande voglia. È umano che in questo momento alla squadra possa mancare un pizzico di spensieratezza: i ragazzi devono essere bravi a focalizzarsi sulla tranquillità e la consapevolezza dei propri mezzi che ti consentono di tirare fuori il meglio. Noi siamo con loro e lo saremo sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA