San Luca-Mariglianese 1-1,
la prima vittoria sfuma nel finale

San Luca-Mariglianese 1-1, la prima vittoria sfuma nel finale
di Giuliano Pisciotta
Domenica 2 Ottobre 2022, 21:33
2 Minuti di Lettura

La Mariglianese vede sfumare la prima vittoria in campionato negli ultimi minuti della gara esterna con il San Luca. I vesuviani si fanno raggiungere all'87’ e in pieno recupero rischiano addirittura la beffa, evitata con un salvataggio sulla linea.

Nel primo tempo la gara non offre particolari spunti, complice il ritmo basso mantenuto dai 22 in campo. Ci prova Bruzzaniti senza successo al quarto d'ora, ma i padroni di casa protestano poco dopo. Su conclusione dello stesso Bruzzaniti, il portiere ospite sembra bloccare il pallone oltre la linea di porta.

Le recriminazioni dei calabresi non smuovono il direttore di gara, che non concede il gol. La Mariglianese si fa viva nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo, trovando però le pronte risposte del portiere Antonino. Quest'ultimo però non può nulla al 40’ quando Palumbo finalizza un rapido contropiede nato da un calcio d'angolo per il San Luca. 

Nel secondo tempo i calabresi provano a dettare i tempi della gara, lasciando ben poco spazio alle iniziative di una Mariglianese che bada praticamente solo a difendersi e a cercare qualche possibile ripartenza. 

Accelerano i giallorossi di Cozza, che colpiscono una traversa e trovano poi il pareggio con Leveque su calcio di punizione. Nel finale beffa sfiorata, ma sarebbe stato ingiusto come ammesso dallo stesso ex fantasista di Reggina e Salernitana, oggi alla guida del San Luca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA