Santa Maria Cilento entra negli eSport
e sfida il Cittanova in emergenza

Sabato 23 Ottobre 2021 di Gerardo Lobosco
Santa Maria Cilento entra negli eSport e sfida il Cittanova in emergenza

Dopo aver debuttato la scorsa stagione nel massimo torneo dei dilettanti nazionali, il Santa Maria Cilento si appresta a un nuovo esordio assoluto. Il sodalizio caro al presidente Francesco Tavassi, infatti, entra a far parte del calcio digitale con la sua prima partecipazione al campionato di serie D virtuale: eSport, organizzato dalla Lega Dilettanti. Dopo aver definito i primi step organizzativi, il club giallorosso è ora alla ricerca di giovani player per completare la rosa e affrontare la competizione digitale che sta per iniziare.

Intanto domani si gioca per l'ottava di campionato e al Carrano di Castellabate arriva il Il club giallorosso che precede i cilentani di un punto. Per questa gara il tecnico Nicoletti deve rinunciare al capitano Campanella (infortunato) e a Gargiulo (squalificato per due turni). Fischio d'inizio alla ore 15. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche