Santa Maria Cilento-Licata,
la vittoria vale la zona playoff

Mercoledì 8 Dicembre 2021 di Gerardo Lobosco
Santa Maria Cilento-Licata, la vittoria vale la zona playoff

Il Santa Maria Cilento centra un'altra vittoria a spese del Licata e torna a occupare i quartieri nobili della classifica collocandosi al quinto posto che vale i playoff. La formazione giallorossa del tecnico Nicoletti tiene il controllo del gioco fin dall'inizio e crea almeno tre limpide occasioni nella prima frazione per sbloccare il risultato: due volte con Citro e prima dell'intervallo con Cunzi ma senza riuscire a segnare. E sullo 0-0 si va al riposo.

Nella ripresa si fa notare il Licata, con Minacori, ma poi inizia a menare le danze il Santa Maria, con Maggio che impegna Moschella fino al vantaggio che arriva al 13’: Emmanuoil serve Oviszach che supera anche il portiere e porta avanti i cilentani. Alla mezz'ora arriva il pareggio del Licata: dopo il palo colpito da Currò, il più lesto a spingere in rete è Samake, che pareggia così i conti.

Nicoletti getta nella mischia anche l'ultimo arrivato Gabionetta, e quando la gara sembra avviata al pareggio, al minuto 41’ arriva il nuovo vantaggio dei giallorossi del presidente Tavassi: sugli sviluppi di una punizione di Masullo, Gargiulo svetta di testa e regala il 2-1 e in pieno recupero arriva anche il tris firmato da Tandara. Un vittoria meritata per il Santa Maria che sale a quota 29 in piena lotta per i quartieri alti. E domenica trasferta sul campo del Biancavilla, che oggi non ha giocato per la presenza nelle sue fila di calciatori positivi e non si può escludere che anche la gara con il team cilentano venga rinviata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche