Savoia implacabile:
poker a domicilio alla Vis Artena

Domenica 11 Ottobre 2020 di Raffaella Ascione

Non c’è gara al Comunale di Artena. Al Savoia basta un solo tempo per spazzare via le resistenze dei padroni di casa, reduci da due vittorie nelle prime due gare di campionato. I bianchi s’impongono con un poker che non ammette repliche: D’Ancora (con una doppietta) e Kyeremateng indirizzano la gara già nella prima frazione di gioco, De Rosa rende più rotondo il risultato nella ripresa; riapre – ma solo virtualmente – il match la rete di Sabatinio dagli undici metri, che vale il momentaneo 1-3 (foto ufficio stampa Savoia).

 

Gli oplontini mantengono stabilmente l’iniziativa sin dalle prime battute di gioco. Dopo due insidiosi tentativi di Fornito (mancino velenoso) e De Rosa (potente inzuccata) che fruttano solo un corner, arriva al 20’ il meritato vantaggio del Savoia: Correnti libera di tacco De Rosa, che salta l’avversario ed innesca il piattone vincente di D’Ancora per l’1-0 oplontino. Il raddoppio è servito dopo sei minuti. Caiazzo avanza sull’out di destra e serve Kyeremateng, che di prima intenzione calcia a rete e firma il bis. Gara virtualmente in ghiaccio al minuto 45, quando Orlando se ne va sulla fascia ed appoggia per D’Ancora, che salta il portiere e deposita in rete.

 

Nella ripresa, dodici minuti e la Vis Artena trova la rete che riaccende – se non altro – la speranza. Il direttore di gara sanziona con il penalty l’intervento di gara di Nespoli su Sabatini; dagli undici metri è lo stesso Sabatini a firmare l’1-3. Gara chiusa al 28’, quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la sfera finisce a De Rosa, che di prima intenzione scarica in rete. Ancora Savoia con Fornito – velenoso tiro a giro – su cui Manni si fa però trovare pronto; nel finale ci prova la Vis Artena con Vassallo, che costringe Esposito ad un decisivo intervento.

 

«Abbiamo disputato un’ottima gara – commenta mister Aronica – ed i ragazzi hanno preso in carico ed eseguito alla perfezione tutti i compiti assegnati, nonostante giocassimo contro una squadra in ottima salute. Abbiamo capitalizzato quasi tutte le occasioni create. Questo ci dà grande carica e fiducia».

 

I tre punti consentono al Savoia di tenersi a ridosso delle primissime posizioni, a tre punti dal duo di testa Latina-Insieme Formia, che viaggia a punteggio pieno.

Ultimo aggiornamento: 22:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA