Chianese carica il Savoia per la Nocerina:
«Derby che può cambiare una stagione»

Martedì 23 Febbraio 2021 di Raffaella Ascione
Chianese carica il Savoia per la Nocerina: «Derby che può cambiare una stagione»

Due punti in due gare per il Savoia targato Chianese. Il primo – nella gara d’esordio dell’ex Portici sulla panchina oplontina – contro il fanalino di coda Nola, l’altro contro il Monterosi, diretta concorrente nella corsa alla C. Ed ora – si torna in campo domani per il turno infrasettimanale – l’atteso derby d’alta quota contro la Nocerina. 

Alla vigilia del match del Novi contro i molossi, mister Chianese torna sull’ultimo impegno interno. «Contro il Monterosi volevamo a tutti i costi la vittoria e l’avremmo meritata, quindi è un pari che lascia rammarico. La squadra ha in ogni caso evidenziato dei miglioramenti rispetto alla gara contro il Nola, sul piano fisico come su quello mentale. Ci teniamo stretta la prestazione e lavoriamo sugli aspetti positivi che secondo me sono stati tanti. I ragazzi lavorano bene durante la settimana, stanno assimilando i nuovi concetti di gioco, poi è normale che più tempo si ha per lavorare meglio è per tutti. C’è però tanta voglia, questo è un gruppo di professionisti».

Carica i suoi in vista del derby, mister Chianese: «È normale che subentri un pizzico di paura quando non si vince da un po’. Il derby? Un appuntamento importante, sentito da ogni punto di vista. Partite come questa possono cambiare il corso di un’intera stagione, la stiamo preparando nel miglior modo possibile. Arriviamo mentalmente e psicologicamente carichi di consapevolezze, noi siamo il Savoia e dobbiamo affrontare la Nocerina come sappiamo. Rappresentiamo due città importanti, due società gloriose, mi auguro possa essere una giornata di sport».

Contro i molossi torna arruolabile Poziello, mentre resterà ai box lo squalificato Cipolletta: «Siamo praticamente al completo. Giocheremo il derby con tanta fame di vittoria». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA