Sorrento-Casertana 2-1: Serrano decide il derby rossonero

Il Sorrento allunga in testa alla classifica con 5 punti di vantaggio sulla Lupa Frascati

Sorrento, è la vittoria del cuore
Sorrento, è la vittoria del cuore
Domenica 27 Novembre 2022, 18:36 - Ultimo agg. 18:54
3 Minuti di Lettura

Vittoria del cuore (2-1). Il derby, molto sostenuto sotto il profilo agonistico, sorride al Sorrento, recrimina la Casertana. Alla rete rossonera di D’Ottavi (46’) realizzata sui titoli di coda della prima frazione di gioco, replica al 31’ della ripresa Ferrari, subentrato a Vacca un minuto prima. La rete decisiva del Sorrento al 41’: Selvaggio recupera un pallone d’oro a centrocampo, lo smista ad Herrera che tocca per Serrano che segna sotto il settore ospiti.

Il primo acuto della gara al quarto d’ora con la Casertana che spinge, ma il Sorrento gestisce bene le sfuriate degli ospiti attendendo il momento e lo spiraglio giusto per offendere. Al 20’, tuttavia, Maiuri è costretto a sostituire Cuccurullo con Selvaggio. Al 35’ ottimo spunto dei costieri, che partendo dallo stretto liberano D’Ottavi al tiro ma l’esterno svirgola la palla e non impensierisce l’estremo difensore avversario. Al 40’ un intervento provvidenziale di Cacace in scivolata soffia via il pallone dai piedi di Favetta. L’attaccante, ex di turno, avrebbe avuto una ghiottissima occasione in uno contro uno con Del Sorbo. 

Nella ripresa, al 6’ Selvaggio raccoglie un pallone ribattuto al limite dell’area, controlla e calcia di poco al lato. Al 12’ Favetta salta più alto di tutti raccogliendo di testa il pallone da un corner ma spedendolo di un soffio alla destra di Del Sorbo. Al 17’ ancora il portiere rossonero Del Sorbo in evidenza: con un riflesso felino salva il risultato deviando di piede una conclusione ravvicinata del solito Favetta, ancora una volta pericoloso su corner. Al 24’ Serrano, subentrato a Gaetani, controlla in velocità bruciando i difensori avversari e lascia partire un sinistro velenoso: è bravo Romano a deviare in corner.

Poi, nell’ultimo quarto d’ora il pareggio della Casertana e la rete decisiva del Sorrento. Una vittoria che consente alla squadra rossonera di allungare al vertice della classifica con 29 punti, 5 di vantaggio sulla Lupa Frascati, che ha pareggiato al campo dell'Ilva Maddalena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA