Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Un contributo per il Portici:
raccolta fondi per salvare il club

Martedì 5 Luglio 2022 di Raffaella Ascione
Un contributo per il Portici: raccolta fondi per salvare il club

Qualche giorno fa il grido d’allarme lanciato dal presidente Pasquale Noia, che ha spalancato scenari decisamente cupi per il Portici. In sostanza, in mancanza di un adeguato sostegno da parte della classe imprenditoriale – così come puntualmente accaduto negli ultimi anni – il calcio in città sarebbe esposto al serio rischio di sparire («Ho più volte ribadito negli anni che una squadra di calcio in serie D non può essere mantenuta e sostenuta da una sola persona. Pertanto, oggi senza l'apporto di nuovi soci, il sostegno adeguato di sponsor ed imprenditori, il Portici 1906 non potrà continuare il suo percorso sportivo»).

La prima – e per il momento – unica risposta all’appello di Noia è intanto arrivata dai tifosi, che hanno manifestato la volontà di fornire il proprio sostegno all’attuale società attraverso contributi liberi: «La SSD Portici 190,6 a seguito delle tante richieste pervenute, comunica a tutti i cittadini porticesi che si sentono vicini alla squadra e che hanno fatto richiesta di poter versare un contributo liberale di utilizzare il conto corrente intestato alla società». Il club ha quindi fornito le coordinate per procedere al versamento dei contributi: «Intestazione: SSD Portici 1906 arl; Iban: IT23H0514240090CC1271104810; causale: Contributo liberale per Portici 1906».

© RIPRODUZIONE RISERVATA