Il Napoli non va oltre l'1-1 con l'AZ:
Mertens illude, Ospina para un rigore

Giovedì 3 Dicembre 2020
Gattuso

Il Napoli non va oltre l'1-1 sul campo dell'AZ Alkmaar e deve rinviare la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Gli azzurri rimangono in testa al girone con due punti di vantaggio su AZ e Real Sociedad, ma nell'ultimo turno con gli spagnoli devono conquistare almeno un punto. Con una vittoria, oltre alla qualificazione i partenopei concluderebbero al primo posto. 

LA PARTITA IN DIRETTA

Olandesi subito pericolosissimi nei primi secondi con un tiro parato in angolo da Ospina. Ma al 5' Mertens al primo affondo fa gol, su assist di Di Lorenzo. Il belga ci riprova al 15' da più lontano; alto. Gli olandesi avvertono il colpo e pressano con minore foga. Eppure vanno vicinissimi al pari al 19' con Aboukhlal, para un ottimo Ospina. Occasione per Di Lorenzo di testa al 25'; deviazione ma Mertens non la chiude. Il terzino ci riprova ancora sul finale di primo tempo ma la palla non entra. 

Nella ripresa l'AZ spinge di più. Non ci sono cambi, da una parte e dall'altra. Al 50' un tiro-cross di Ghoulam, para Bizot. Un minuto dopo olandesi a un passo da pari con Stengs che spara alto sulla traversa. Un minuto dopo c'è un angolo per gli olandesi che trovano il pari in una mischia in area dove ha la meglio Martins Indi. Aboukhlal ha subito la palla del vantaggio, Ospina para. Gran momento per gli olandesi, sotto la pioggia scrosciante. Così Gattuso corre ai ripari e manda in campo Elmas per Ruiz. Al 58' la frittata: Bakayoko atterra Aboukhlal in area ed è rigore. Sul dischetto va Koopmeiners ma Ospina respinge. Entrano in campo anche Lozano e Petagna per Poliano e Zielinski. Gli azzurri, però, soffrono ancora. In campo anche Demme per uno stanco Mertens. Poi Mario Rui per Ghoulam. Al 75' occasionissima per Petagna che di testa spreca la grande occasione. L'AZ torna a spingere, il Napoli stringe i denti. All'85' è ancora Petagna ad andare vicino al gol in contropiede, ma la precisione non è il suo forte. Gli olandesi spingono fino all'ultimo, il Napoli si barrica. Termina così il match. 

 

AZ ALKMAAR (4-3-3)

1 Bizot; 3 Hatzidiakos, 26 Sugawara; 15 Martins Indi, 5 Wijndal; 6 Midtsjo, 10 de Wit, 8 Koopmeiners; 7 Stengs, 28 Guomundsson, 17 Aboukhlal.

A disposizione: 16 Verhulst,  2 Svensson, 9 Boadu, 14 Druijf,  11 Karlsson 18 Evjen, 24 Reijnders, 22 Letschert, 26 Sugawara, 27 Leeuwin, 55 Reus. All. Arne Slot.

NAPOLI (4-3-3)

25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 8 Fabian Ruiz, 5 Bakayoko, 20 Zielinski; 21 Politano, 14 Mertens, 24 Insigne.

A disposizione: 1 Meret, 4 Demme, 6 Mario Rui, 7 Elmas, 11 Lozano, 37 Petagna, 44 Manolas, 68 Lobotka. All. Gattuso.

ARBITRO: Buquet (Fra). 

Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre, 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA