Barcellona, vittoria dopo il Maradona: 4-0 al Getafe. Xavi: «Con il Napoli sarà testa o croce»

Poker dopo la trasferta in Champions League

Barcellona, vittoria dopo Napoli: 4-0 al Getafe
Barcellona, vittoria dopo Napoli: 4-0 al Getafe
Sabato 24 Febbraio 2024, 19:33
2 Minuti di Lettura

«Avevo già detto che non abbiamo ancora alzato bandiera bianca. Dobbiamo vincere ogni finesettimana, ma mancano ancora tante partite. Ora vediamo cosa fanno Getafe e Real Madrid». Uno Xavi rinfrancato quello che commenta la larga vittoria del suo Barcellona: 4-0 al Getafe dopo il pareggio per 1-1 a Napoli in Champions League.

«Abbiamo disputato due ottime prestazioni questa settimana» ha continuato l'allenatore dei catalani dopo il poker nel match del turno «Ci serviva una vittoria come questa davanti ai nostri tifosi. Siamo ancora in corsa per il campionato e in Champions è ancora tutto aperto: siamo capaci di qualificarci, sarà testa o croce al ritorno con il Napoli» ha spiegato Xavi.

I catalani hanno superato agilmente il Getafe nell'anticipo al sabato del campionato spagnolo: ad aprire il conto ci ha pensato Raphinha, poi i gol di Joao Felix, de Jong e Fermin Lopez. Il portoghese è tornato a disposizione già contro il Napoli, al ritorno contro gli azzurri ci sarà anche Ferran Torres, come confermato proprio da Xavi dopo il match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA