Spalletti vince ma non si accontenta:
«Potevamo gestire meglio il finale»

Lunedì 17 Gennaio 2022
Spalletti vince ma non si accontenta: «Potevamo gestire meglio il finale»

Dopo il tracollo di Coppa serviva una risposta, il NapoliLuciano Spalletti la risposta l'hanno trovata a Bologna. Il 2-0 sul campo dei rossoblu di Mihajlovic vale tre punti importantissimi per accorciare su Inter e Milan in vetta al campionato. «Nel finale potevamo gestirla meglio, invece siamo stati in difficoltà. Mi arrabbio quando non esprimiamo le nostre qualità: siamo una squadra che deve giocare a pallone, non sappiamo difenderci a oltranza, quindi dobbiamo gestire ogni possesso che abbiamo» ha detto l'allenatore toscano a fine partita.

LEGGI ANCHE Lozano, la moglie "contro" Theate per il fallo sul Chucky: «Sporco!»

«Quando capiamo che strada percorrere abbiamo il nostro perché, alcune volte ci perdiamo, altre diventiamo troppo molli e dimentichiamo la maglia che vestiamo, la città che rappresentiamo» le parole di Spalletti a Dazn. «Abbiamo il dovere di fare bene il nostro lavoro: saremo felici quando renderemo felici i napoletani. Fin qui abbiamo perso punti per strada che poi diventa difficile recuperare, si può non vincere quando siamo in difficoltà ma non si può perdere. Le squadre davanti vanno forte e noi dobbiamo arrivare per forza nelle prime quattro, abbiamo la qualità per farlo». 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA