Braga-Napoli, Juan Jesus difende i suoi: «Troppe critiche, lasciate tranquilla la squadra»

«Anche io criticato, ma ho le spalle larghe»

Juan Jesus
Juan Jesus
Mercoledì 20 Settembre 2023, 23:50
2 Minuti di Lettura

«Era importante vincere questa sera. Conosciamo il momento che viviamo, ne abbiamo approfittato per vincere e fare il nostro dovere» dice Juan Jesus dopo Braga-Napoli, un successo importante nonostante qualche errore di troppo in Portogallo. «Sofferenza nel finale? Dobbiamo essere più compatti di così. Ci sta soffrire, siamo in Champions, ma resta importante fare punti per superare il girone».

«Garcia ci chiede cose diverse, ogni allenatore ha il suo modo e la sua metodologia di lavoro. Ci chiede di stare stretti, di saper sfruttare le ripartenze. Insieme si soffre e insieme si vincono partite come questa. Secondo me c'è stata troppa polemica in questi giorni, anche io ho subito qualche critica ma sono il più grande del gruppo e va bene, ho le spalle larghe. Faccio sempre il mio massimo, ma la squadra si deve divertire in campo, deve restare tranquilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA