Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Coppa d'Africa rinviata al 2024,
Koulibaly e Osimhen alla finestra

Lunedì 4 Luglio 2022
Coppa d'Africa rinviata al 2024, Koulibaly e Osimhen alla finestra

La 34ma edizione della Coppa d'Africa non si svolgerà, come inizialmente previsto, nella prossima estate del 2023, il torneo internazionale del continente africano slitterà al prossimo gennaio 2024, in linea con le edizioni precedenti. La decisione è stata ufficializzata dal presidente della Caf, Patrice Motsepe, nelle scorse ore: alla base della scelta operata, ovviamente, la vicinanza che il torneo avrebbe avuto con il Mondiale che si disputerà in inverno in Qatar.

Una notizia che interessa anche il Napoli di Luciano Spalletti, che perderebbe nuovamente i calciatori africani in rosa - al momento Ounas, Osimhen, Anguissa e il campione in carica Kalidou Koulibaly - nel gennaio del 2024 ma almeno non li costringerebbe agli straordinari al termine dell'annata che sta per cominciare. «Le date ufficiali saranno comunicate prossimamente», ha fatto sapere Motsepe, la prossima Coppa d'Africa 2024 si giocherà sempre in Costa d'Avorio, come inizialmente previsto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA