Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

AURELIO DE LAURENTIIS

De Laurentiis: «Non vendo ai cinesi,
il Napoli resta a me» | Video

Domenica 4 Dicembre 2016 di Francesca Cicatelli
De Laurentiis: «Non vendo ai cinesi, il Napoli resta a me» | Video
Il Napoli non è in vendita. Smentiti, almeno per ora, i boatos su una presunta cessione o entrata in società di un investitore cinese, Sen Zhu Yuhua, vicepresidente del China Corporate United Pavilion e presidente esecutivo dell’associazione Cina-Italia fondata nel 1992, (da molti anni si dedica alla promozione degli scambi culturali e commerciali tra i due paesi e presiede anche l’unico Ferrari Club della Cina) e che non nasconde la volontà di acquistare campi da calcio a Napoli. Non è dato sapere dove. Anzi De Laurentiis ha liquidato la questione con un infastidito «la banda degli stupidi regna sovrana, soprattutto in Italia». Il patròn del Calcio Napoli ha poi  «sfidato» i tifosi, ieri sera in occasione della serata organizzata a Palazzo Reale dalla Lilt, a non «accontentarsi delle prestazioni della squadra» e ha affermato che «gli arrabbiati e gli sfiduciati sono stimolanti».
 





 
© RIPRODUZIONE RISERVATA