De Laurentiis, un progetto da 10 miliardi:
«Cambiamo il calcio o scompariremo»

Mercoledì 15 Settembre 2021
De Laurentiis, un progetto da 10 miliardi: «Cambiamo il calcio o scompariremo»

In attesa di Leicester-Napoli, Aurelio De Laurentiis torna a parlare ai microfoni del Daily Mail. «Sto lavorando a una proposta che varrà oltre 10 miliardi di euro per il calcio europeo. Non sono favorevole alla Superlega, ma i club oggi spendono oltre le loro possibilità con la speranza di essere vincenti in Champions o Europa League: ma il sistema non funziona più, le due coppe non generano entrate sufficienti per i club» le parole del patron del Napoli

«Ormai per essere competitivi serve spendere tanto sul mercato ma di questo l’Uefa non tiene conto, i club dovrebbero parlarne per superare l’ostacolo» ha continuato De Laurentiis. «Dobbiamo ridurre il numero di partite e per farlo bisogna ridurre il numero di squadre dei principali campionati europei. Le competizioni europee, poi, dovrebbero essere basate sempre su principi meritocratici. Se non cambiamo le regole subito, i giovani abbandoneranno il calcio e preferiranno gli smartphone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA