Il Napoli ritrova Maksimovic
ma da avversario nel Genoa

Mercoledì 25 Agosto 2021 di Bruno Majorano
Il Napoli ritrova Maksimovic ma da avversario nel Genoa

Nikola Maksimovic è stato uno dei pochissimi colpi last minute del Napoli. Arrivato il 31 agosto del 206, praticamente sul gong della sessione estiva del calciomercato dopo un corteggiamento lungo, durato più di un anno. La sua parabola azzurra, però, ha vissuto più momenti di down che quelli di up. Difficile, quasi inesistente, il rapporto con Sarri (che addirittura lo indusse a sposare la cuasa dello Spartak Mosca per metà stagione nel 2018), decisamente megliore quello con Ancelotti che lo reinventò terzo centrale nella difesa a 4 spostandolo nel ruolo di terzino destro. Poi qualche presenza anche con Gattuso, soprattutto in qualità di tappabuchi. Non abbastanza per convincere il Napoli a rinnovargli il contratto.

Ecco perché la sua parentesi napoletana si è conclusa a giugno e adesso si appresta a iniziare una nuova vita con la maglia del Genoa. Caso del destino, però, il suo esordio potrebbe essere già domenica proprio contro il Napoli, la sua ex squadra. Ballardini conta anche sull'apporto del serbo per rinforzare una difesa che all'esordio contro l'Inter ha messo in luce non poche criticità (4-0 il pesantissimo passivo).  

Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 08:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA