Il napoletano Anastasio al Rijeka:
pronto al derby di Europa League

Mercoledì 7 Ottobre 2020

Sarà un derby speciale quello di Armando Anastasio, napoletano che nella giornata di ieri ha firmato con il Rijeka, prossima avversaria del Napoli in Europa League. Il terzino napoletano - assistito da Vincenzo Pisacane, stesso manager di Lorenzo Insigne - arriva in Croazia dal Monza con la formula del prestito e ha scelto questa nuova avventura dopo l’esaltante cavalcata della passata stagione che si è conclusa con la promozione in serie B per il club di proprietà di Silvio Berlusconi. A questo punto, però, per Anastasio (nella foto con il ds dei croati Srecko Juricic) il pensiero è già proiettato alla doppia sfida europea con il Napoli (il 5 novembre in Croazia e il 26 dello stesso mese al San Paolo). Anastasio, figlio d’arte (suo padre Paolo è stato allenatore tra i professionisti), è cresciuto nel settore giovanile del Napoli e dopo l’esperienza al Cosenza ha sposato la causa del Monza che lo scorso anno lo ha portato alla promozione. Ora il salto nel calcio europeo che lo vedrà protagonista anche contro il Napoli: il cerchio si chiuderà al San Paolo in una sfida che per lui non potrà mai essere come le altre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA