Insigne, 350 presenze in azzurro:
eguagliato il record di Hamsik

Domenica 20 Settembre 2020
350 volte Napoli. Lorenzo Insigne stringe forte la maglia azzurra che ha vestito anche oggi da titolare nell'esordio della nuova Serie A a Parma, diventando il 5° calciatore più presente di sempre nella storia del club di cui veste anche la fascia da capitano.

LEGGI ANCHE Gattuso plasma il nuovo Napoli: «Dobbiamo tornare in Champions»

Il napoletano ha superato così l'ex compagno Callejon - che ha lasciato Napoli proprio qualche settimana fa - nella speciale classifica e si lancia all'inseguimento di Moreno Ferrario (396). Con il gol di oggi, Insigne ha segnato per la terza volta di fila all'esordio in campionato: un record come questo era stato siglato solo dall'ex capitano Marek Hamsik prima di lui nell'era della Serie A a 3 punti.
 
 

«Sono felice del gol di oggi, ma soprattutto della vittoria. È solo la prima, il campionato è lungo, ma questa è stata la vittoria del gruppo come ci ha chiesto Gattuso. Giocare da esterno? Ho dato disponibilità in qualsiasi ruolo, tutti accettiamo le scelte anche se significano un maggiore sacrificio. Dovevamo riempire l’area anche prima del gol, ma non sempre ci siamo riusciti. Da quando è arrivato, Osimhen si è messo a disposizione della squadra e dell’allenatore. Ha caratteristiche diverse dagli altri e può essere molto importante. Sono contento per le 350 presenze col Napoli, le dedico alla mia famiglia che mi sta vicino ogni giorno». Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA