Insigne, la concorrenza è stimolo:
«Rinnovo? Vuole restare a Napoli»

Mercoledì 21 Ottobre 2020

«Non vede l’ora di mettersi a disposizione del gruppo. In attacco c’è tanta concorrenza, ma per lui è uno stimolo in più». Lorenzo Insigne è pronto al rientro - magari già da domani contro l'AZ Alkmaar nella prima sfida europea della stagione -, come conferma il suo agente: «Lorenzo è un professionista esemplare. Si allena al massimo e segue uno stile di vita e un regime alimentare impeccabile. Lo fa per restare titolare, il Napoli ha una rosa più profonda oggi e per Insigne è uno stimolo in più».

LEGGI ANCHE L'Az Alkmaar arriva a Napoli: tamponi negativi, ok all'ingresso

«È un giocatore importante che ha voglia di restare a Napoli. Al momento non ci interessa parlare di rinnovo e non ci hanno interessato voci di possibili interessamenti di altre squadre. Lorenzo vuole restare in azzurro, perché sta benissimo» ha aggiunto Vincenzo Pisacane a Radio Crc. «Caso Juve-Napoli? È arrabbiato, pensa che la sconfitta a tavolino ha rappresentato una sentenza ingiusta. Speriamo che il verdetto venga ribaltato più avanti».

Ultimo aggiornamento: 20:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA