Insigne a Toronto, il ct Mancini:
«Fino a giugno nessun problema»

Mercoledì 26 Gennaio 2022 di Pino Taormina
Insigne

Roberto Mancini nasconde le sue preoccupazioni per la partenza per l'America di Lorenzo Insigne. Guarda al breve, non riesce, e fa bene, a guardare oltre l'orizzonte che sono i playoff: «Per marzo non ci saranno problemi perché starà ancora qui e anche per le partite di Nations League a giugno credo che non ci saranno intoppi. Poi è chiaro che faremo come per tutti le valutazioni in base al momento». 

Ovviamente, c'è poco da fare i salti di gioia per la scelta del capitano di spostarsi in Mls. «Poi ci sarà una finestra a settembre e poi eventualmente i Mondiali. Parlarne adesso mi sembra presto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche