Jorginho in finale di Champions:
«Vivo il mio sogno di bambino»

Giovedì 6 Maggio 2021
Jorginho in finale di Champions: «Vivo il mio sogno di bambino»

Gli anni passati con addosso la maglia del Napoli lo hanno portato ai massimi livelli europei, poi le porte del Chelsea e della Premier League ad aprirsi. Ieri sera Jorginho ha messo per la prima volta un piede in una finale di Champions League coi Blues: «È difficile trovare le parole giuste ora, ma è un sogno: sto vivendo il mio sogno di bambino» ha detto l'italo-brasiliano ai microfoni di Sky Sport. 

«Abbiamo lavorato tanto, ognuno di noi ha la sua storia personale, e raggiungere un obiettivo così è qualcosa di molto grande» ha continuato Jorginho. «Questo gruppo merita di essere lì, ha lavorato molto e ci ha sempre creduto». Dopo la finale, anche l'Europeo con l'Italia di Mancini: «Il sogno è cominciato anche lì, ma restiamo con i piedi per terra. Noi lavoriamo sodo e vediamo dove possiamo arrivare: i sogni sono fatti per essere realizzati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA