Juan Jesus ora ritrova la Roma:
«Sono forti, io ringrazio Spalletti»

Giovedì 21 Ottobre 2021
Juan Jesus ora ritrova la Roma: «Sono forti, io ringrazio Spalletti»

«Sin dall'inizio credevamo che l'avremmo vinta, ci servivano i punti e ce l'abbiamo fatta». Juan Jesus trova spazio, lo fa in europa e in una serata speciale contro il Legia Varsavia, la prima vittoria internazionale dell'anno per la squadra di Spalletti.

LEGGI ANCHE Spalletti, ora testa alla Roma: «Mou pericoloso, vogliamo l'Europa»

«Devo ringraziare Spalletti per l'opportunità, ho sempre lavorato per aiutare la squadra. Che sia centrale o terzino, voglio dare una mano» ha continuato il difensore brasiliano in conferenza. «Dovevo sbloccarmi, non giocavo da tempo con una certa intensità. Ho ritrovato fiducia, credo di aver giocato una bella partita. La Roma è una grande squadra, noi dobbiamo fare la nostra partita, provare a vincere e continuare il sogno per fare nove su nove».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA