Chiesa, quel magnifico inaffidabile:
è lui l'arma Champions di Pirlo

Giovedì 8 Aprile 2021 di Marco Ciriello
Chiesa, quel magnifico inaffidabile: è lui l'arma Champions di Pirlo

Appare fumoso, effimero, al limite dell'ornamento, ma poi spesso i suoi dribbling risolvono le partite. Perché serpeggia come pochi, a volte inutilmente, altre no, e nel secondo caso diventa l'uomo in più che come i tergicristalli va a destra e poi a sinistra e poi di nuovo a destra e sinistra in un moto dribblante apre spazi e occasioni e chiude ai desideri di fermarlo. È quello che accade a Lorenzo Insigne e Elseid Hysaj quando Federico...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA