Juve-Napoli, la Supercoppa si fa:
«Il Mapei pronto ad ospitarla»

Venerdì 20 Novembre 2020

«Abbiamo saputo la notizia in queste ore, ci riempie di gioia ed è un riconoscimento per città e stadio». Raffaella Curioni, assessore con delega allo sport del Comune di Reggio Emilia, anticipa così l'ufficialità del match tra Napoli e Juventus in Supercoppa per il prossimo gennaio. «Il Mapei Stadium ha ospitato tanti eventi importanti e offre soluzioni logistiche. Comunicazione ufficiale? Credo stia arrivando in questi minuti. Abbiamo ospitato l’Italia qualche giorno fa, Reggio Emilia è pronta. Ci dispiacerà se da qui al 20 gennaio gli stadi saranno ancora chiusi ma noi organizzeremo al meglio questo evento straordinario e di portata nazionale».

LEGGI ANCHE Ranking Uefa, Napoli al 20° posto: gli azzurri scavalcati dall'Ajax

La questione pubblico resta al centro di mille dubbi. «Non tocca a noi stabilirlo, ci sono autorità superiori che devono decidere con tutte le attenzioni del caso. Il nostro stadio può consentire l’accesso perché ha una capienza importante» ha spiegato Curioni. «Speriamo che l’emergenza sanitaria sia diminuita se non passata. In questi mesi è mancata tanto la scuola ma pure lo sport. Il Sassuolo ha il Mapei Stadium in gestione, l’investimento che Mapei ha fatto per lo stadio sono importanti». 

Ultimo aggiornamento: 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA