Koulibaly, telefonata de La Zanzara:
«È una scimmia, non è razzismo»

Martedì 30 Novembre 2021
Koulibaly, telefonata de La Zanzara: «È una scimmia, non è razzismo»

Continua a far discutere il caso di Greta Beccaglia, la giornalista toscana molestata all'esterno dello stadio di Empoli da alcuni tifosi della Fiorentina dopo il match dell'ultimo campionato. Dopo la spiegazione arrivata da uno dei molestatori in diretta a La Zanzara, programma radiofonico di Radio 24, tante sono state le telefonate in difesa dei tifosi viola. 

«Ma uno che prende la pioggia e perde al 90’ cosa deve fare?», prova a spiegare un tifoso, che torna anche sul caso razzista che aveva colpito Kalidou Koulibaly durante Fiorentina-Napoli qualche mese fa: «Non è una molestia sessuale quella che avete visto. Così come non è razzismo quello per Koulibaly. L'hanno chiamato Scimmia nera, come dovevano chiamarlo, gallina bianca?» prova a spiegare nell'imbarazzo generale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA