Koulibaly resta a Napoli, Giuntoli:
«Non si muove e siamo tutti felici»

Domenica 27 Settembre 2020

Il mercato si chiuderà il 5 ottobre prossimo e Cristiano Giuntoli spiega ai microfoni di Sky Sport cosa farà il Napoli nell'ultima settimana che manca: «Cosa accadrà con Milik? L'ultima settimana facciamo l'80% delle operazioni, siamo ancora fiduciosi di fare un'operazione importante sia per lui che per noi» ha detto riguardo il polacco. Poi, però, ha confermato Koulibaly in azzurro: «Credo rimanga con noi e ne siamo molto contenti, anche lui lo è. Ha ancora due anni di contratto, credo che resti».

LEGGI ANCHE Milik all'Everton, affare difficile: «Può arrivare solo se parte Kean»

In entrata, però, i tifosi non possono aspettarsi nulla. «La squadra è stata completata già a gennaio con Lobotka e Demme, due vertici che possono giocare anche a due» ha detto Giuntoli. «Poi Petagna, Osimhen e Rrahmani che sono arrivati ora. Siamo sereni, cerchiamo di mandare a giocare i giocatori che non hanno spazio. Dovendo dare un occhio al bilancio, visto che il covid ha distrutto il bilancio di molte società, siamo molto attenti. Una rosa giusta può essere fatta con 22 giocatori e 3 portieri, noi ci siamo vicini».

Ultimo aggiornamento: 20:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA