Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, un campione del mondo
dietro il colpo Kvaratskhelia

Sabato 21 Maggio 2022 di Francesco De Luca
Napoli, un campione del mondo dietro il colpo Kvaratskhelia

C'è un campione del mondo che in questi mesi ha spinto il Napoli a prendere il talentuoso georgiano Kvaratskhelia, primo colpo di mercato annunciato nei giorni scorsi dal presidente De Laurentiis. E' l'ex difensore Christian Zaccardo, che fece parte della trionfale spedizione azzurra nel 2006 a Berlino. Intermediario attualmente registrato presso la federazione inglese, Zaccardo ha sollecitato l'attenzione del direttore sportivo Giuntoli su questo calciatore della Dinamo Batuni. E il Napoli ha definito già due mesi fa l'operazione per circa 10 milioni.

Zaccardo, che ha concluso la carriera giocando nella squadra di San Marino tre anni fa, ha voluto evitare pubblicità a questa sua collaborazione con il Napoli che aveva cominciato a fare gli approfondimenti sugli esterni di attacco dopo aver saputo con certezza che Insigne se ne sarebbe andato a Toronto. E la scelta è caduta su Kvaratskhelia, talento che ha colpito De Laurentiis, intenzionato a ringiovanire la squadra, proprio partendo da questo ventunenne. Di fatto, con la partita a La Spezia si chiude un ciclo in cui per due volte il Napoli è andato vicino allo scudetto, la più clamorosa nel 2018, quando il gruppo arrivò a 91 punti con Sarri.

 

Ultimo aggiornamento: 22 Maggio, 09:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA