La solidarietà dei Napoli Club:
da Bologna iniziativa per il Cotugno

Giovedì 26 Marzo 2020 di Gianluca Agata
Il Napoli club Bologna
La solidarietà per l'emergenza Coronavirus mobilita anche i Napoli club. In quindicimila i coinvolti dal Napoli club Bologna per una offerta di beneficenza all'ospedale Cotugno di Napoli. «Se ognuno di questi donasse venti euro avremmo risolto i problemi economici per anni», sottolinea il presidente del Napoli club Bologna punto di riferimento per il tifo azzurro in tutto il nord Italia e non solo. Una iniziativa alla quale hanno aderito «amici come Sandro Ruotolo, Maurizio De Giovanni e Cristiana Dell'Anna, che ringraziamo infinitamente e con affetto per la disponibilità». Tutto rigorosamente direttamente al Cotugno. «Quando è iniziata l'emergenza Coronavirus - racconta Maurizio Criscitelli, - chi, come noi, vive fuori dalla terra d'origine, ha avuto la tentazione o, per meglio dire, il desiderio di tornarci, perchè le tragedie o le crisi le si affrontano meglio stando insieme ai propri cari. In questo caso però, sarebbe stata la cosa più stupida e pericolosa da fare e siamo rimasti a casa, ognuno dove vive, in Emilia-Romagna e non solo, proprio per le nostre famiglie e i nostri amici».
 

Ma il richiamo della propria terra è più forte di qualsiasi cosa. «Il pensiero di essere lontani e soprattutto inermi di fronte a ciò che sta succedendo non ci ha abbandonato nemmeno per un minuto, man mano che i giorni passavano ci siamo fatti sempre la stessa domanda: cosa possiamo fare? La risposta è stata una conseguenza. Noi siamo il Napoli Club Bologna Passione&Identità, vorrà pur dire qualcosa nella realtà, è ciò che siamo, ciò che ci rappresenta, ciò che trasmettiamo. Per questo motivo (e per tanti altri) abbiamo deciso di dare il nostro aiuto all'Azienda Ospedaliera dei Colli, in particolare al reparto di terapia intensiva del Cotugno, e chiediamo ai soci e non di accogliere l'invito e partecipare, ognuno secondo le proprie possibilità». Ultimo aggiornamento: 13:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA