Liverpool-Napoli col dubbio Fabian,
Elmas scalpita dietro lo spagnolo

Martedì 26 Novembre 2019 di Gennaro Arpaia
«I calciatori che sono qui sono tutti a disposizione». Carlo Ancelotti ha sentenziato così in conferenza stampa, eppure le condizioni di due azzurri sono tutte da valutare. «E lo farò in queste ore» ha specificato Carletto che non sa ancora se potrà puntare su Mario Rui e su Fabián Ruiz per la delicata sfida di domani sera a Liverpool contro la squadra di Jurgen Klopp.

LEGGI ANCHE Liverpool-Napoli, Di Lorenzo sicuro: «Un sogno, la squadra è concentrata»

Non sarà l'ultima spiaggia, come ha confessato l'allenatore azzurro alle telecamere, ma comunque una gara indicativa del momento azzurro. E l'assenza di Fabián potrebbe ancor di più complicare le cose per un Napoli già senza certezze e senza Lorenzo Insigne in avanti. Lo spagnolo resta così il grande dubbio della viglia, anche perché le sue condizioni in campo per la rifinitura di stasera non lasciano spazio a troppe interpretazioni.

LEGGI ANCHE Napoli, Koulibaly e Fabian candidati alla Squadra dell'anno per l'Uefa

Così, dopo aver saltato la gara di Milano contro il Milan, il nazionale iberico potrebbe ancora una volta dare forfait: si apre la successione in caso di assenza, con Zielinski che si sposterebbe sull'out sinistro orfano del capitano ed Eljif Elmas che scalpita. Il macedone, dopo aver giocato sull'esterno nelle ultime occasioni in campo ora potrebbe riabbracciare il suo ruolo naturale contro un centrocampo ben attrezzato come quello inglese, per formare una coppia tutta muscoli con Allan. Ultimo aggiornamento: 20:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA