Maradona Cup senza il Napoli:
voleva giocare a Natale in Arabia

Mercoledì 27 Ottobre 2021 di Gennaro Arpaia
Maradona Cup senza il Napoli: voleva giocare a Natale in Arabia

Quando lunedì è arrivata l'ufficialità, i tifosi si sono chiesti: «Una partita per Diego senza il Napoli?» La Maradona Cup, organizzata in onore del campione scomparso il 25 novembre scorso, non vedrà il club azzurro tra quelli partecipanti: la partita si giocherà il prossimo 14 dicembre a Riyadh, in Arabia Saudita, e vedrà in campo due squadre importanti per la carriera del Pibe, come il Boca Juniors e il Barcellona. 

L'assenza del Napoli è stata spiegata qualche ora dopo l'ufficializzazione della notizia. «Il club azzurro è stato il primo ad essere invitato, è impossibile ricordare Maradona senza farlo con gli azzurri», le parole di Rayco Garcia, ceo della Rg Sports Solutions, agenzia internazionale che organizzerà l'evento. «Ero venuto a Napoli il 31 agosto per incontrare De Laurentiis e illustrare la nostra idea - la versione di Garcia - Sembrava essere d'accordo. Qualche giorno dopo l'incontro, però, abbiamo ricevuto una mail dal Napoli con una richiesta economica elevata per la partecipazione, cinque volte più alta rispetto alla cifra accordata con gli altri. È stato impossibile trovare un accordo a queste condizioni. Spero che in futuro si possa ricordare Maradona a Napoli, stavolta anche con il club». 

L'idea originaria della Maradona Cup, infatti, era proprio un triangolare a minutaggio ridotto tra gli azzurri, il Barcellona e il Boca a dicembre. Un'idea che però - trapela dal Napoli - non è mai piaciuta a De Laurentiis. Il mancato accordo, infatti, non starebbe tanto nelle cifre quanto nelle modalità: il 19 dicembre è in programma Milan-Napoli e il club azzurro è contrario da sempre a viaggi intercontinentali nel bel mezzo della stagione, dunque il patron avrebbe chiesto di organizzare la Maradona Cup nella sosta natalizia ma senza ricevere consensi da parte degli organizzatori. Da qui l'inevitabile assenza di Insigne e compagni a Riyadh, dove saranno di scena solo il Barcellona e il Boca Juniors. 

Non sarà un caso Juve-Napoli dopo le vicende dello scorso anno. La gara in programma il 6 gennaio non rischia il rinvio perché la sfida di Supercoppa tra i bianconeri di Allegri e l'Inter campione d'Italia si disputerà il 12 gennaio al Meazza. Evitato quindi lo slittamento di Juve-Napoli a febbraio. 

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre, 14:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA