Maradona, ai Quartieri Spagnoli
adesso sorge la cappella votiva

Venerdì 5 Febbraio 2021
Maradona, ai Quartieri Spagnoli adesso sorge la cappella votiva

Sarà inaugurata sabato 6 febbraio, alle ore 17, la cappella votiva dedicata a Diego Armando Maradona in via Emanuele de Deo, ai Quartieri spagnoli, dove i tifosi hanno creato un “altare” dopo la morte dell'ex capitano del Napoli il 25 novembre scorso. La cappella è stata costruita con una colletta tra i tifosi della zona.

Il largo via Emanuele de Deo, dove vi è il murales del Campione, è stato luogo di pellegrinaggio di tifosi ed esponenti del mondo del calcio in questi mesi: l'ultimo in ordine di tempo è stato il centrocampista italo-tedesco del Napoli Diego Demme.

 

E' in via di completamento anche il murales che Mario Castì Farina ha dedicato a Maradona e al suo figlio napoletano Diego junior, stretti in un abbraccio dopo il ricongiungimento avvenuto cinque anni fa.

 

Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA