Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mario Rui resta con Olivera:
«E sarà lui il terzino titolare»

Giovedì 26 Maggio 2022
Mario Rui resta con Olivera: «E sarà lui il terzino titolare»

«Chi scrive che Mario Rui rischia il posto mi fa ridere» ha detto Mario Giuffredi, agente del terzino portoghese che resterà in azzurro anche l'anno prossimo. «È arrivato un nuovo terzino e ora subito si dà per scontato che gli tolga il posto. Io vi ricordo che Mario Rui è il titolare e gioca a Napoli da cinque anni, ha fatto una stagione strepitosa. Con estremo rispetto per Olivera, sottolineo che è arrivato dal Getafe, non dal Real Madrid».

«Non possiamo ragionare così, poi il Napoli non vince lo scudetto e la piazza si chiede come mai» ha continuato l'agente a 1Station Radio. «Alcune cose sono distruttive, non costruttive. È giusto che ci sia concorrenza, un giocatore non può fare 50 partite, altrimenti le prestazioni calano, ma non bisogna esasperare il concetto: ricordate che chi arriva a Napoli, deve prima dimostrare il suo valore. Politano e Di Lorenzo? Loro sono due giocatori nel giro della Nazionale. Qualora arrivassero delle proposte le ascolteremmo ma non abbiamo bisogno di andare noi a proporli anche perché a Napoli stanno bene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA