Napoli, Juric dice no agli azzurri:
«Amrabat? 10 milioni sono pochi»

Domenica 1 Dicembre 2019
«Sono pochi». Così Ivan Juric e il Verona ricacciano indietro il Napoli e tutte le altre concorrenti per Sofyan Amrabat, il centrocampista di proprietà del Club Brugge e che verrà riscattato dai veronesi in estate. Tante sono le squadre che lo seguono, tra queste anche gli azzurri di Cristiano Giuntoli che si è fatto sotto con una prima offerta rispedita al mittende.

LEGGI ANCHE Napoli, si ferma Allan: infortunato al costato

«Non parliamo di mercato in questo momento dell’anno, ma sappiamo che sono cambiati i tempi anche per il mercato», ha detto Juric in conferenza stampa. «10 milioni sono pochi, per come vano le cose oggi 10 milioni non sono i 10 milioni di cinque anni fa. È cambiato un po’ tutto». Sul calciatore, oltre al Napoli, anche l'interesse di Inter, Fiorentina e Lazio. © RIPRODUZIONE RISERVATA