Atalanta, Gasperini non recrimina:
«Napoli superiore, no allo scudetto»

Sabato 17 Ottobre 2020

«Il Napoli ha fatto un primo tempo di alto livello e noi no». Gian Piero Gasperini non recrimina e lascia i meriti all'avversario dopo la sfida del San Paolo. «Il divario è stato notevole, dobbiamo pensare a quello che non siamo riusciti a fare. Potrebbe essere un campanello d'allarme per le prossime gare. Il Napoli è stato superiore, abbiamo sofferto troppo in molti aspetti».

 

«Mi sono intrattenuto con Gattuso a parlare di calcio» ha continuato Gasperini a Sky Sport. «Siamo andati in difficoltà su qualche palla gol, loro hanno costruito così due gol. Abbiamo sofferto in difesa, ma è una questione di squadra e non di reparto. Noi per lo scudetto? Non ho mai detto che possiamo giocarcela. Dobbiamo pensare a noi e vedremo strada facendo cosa accadrà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA