Il Napoli di Spalletti ne fa subito 12:
poker di super Osimhen all'Anaunia

Domenica 18 Luglio 2021 di Gennaro Arpaia
Il Napoli di Spalletti ne fa subito 12: poker di super Osimhen all'Anaunia

Non come quattro anni fa - finì 17-0 quella volta -, ma comunque con un largo vantaggio finale. Il Napoli batte 12-0 la Bassa Anaunia, formazione trentina che ha bagnato ancora una volta l’esordio stagionale degli azzurri.

 

Stavolta al posto di Sarri c’è un altro toscano in panchina come Luciano Spalletti, ma il 4-3-3 si è trasformato in un 4-2-3-1, quello che dà continuità rispetto al ciclo Gattuso: Luciano manda in campo i migliori a disposizione, con la coppia Manolas-Koulibaly dal primo minuto e Osimhen in avanti, supportato da Ounas e Politano.

Il nigeriano è subito protagonista nel primo tempo: in mezz’ora ne fa quattro, saltando il portiere e poi colpendo dal centro dell’area. Con anche un gol annullato per (dubbio?) fuorigioco. Ci aveva pensato Elmas ad aprire le danze, poi i gol di Manolas e anche Lobotka: bravo lo slovacco a segnare da fuori area con un deciso destro. Sotto osservazione la coppia con Demme in mezzo al campo: tanta voglia di fare e le misure su cui lavorare ancora.

Nella ripresa, ovviamente, Spalletti cambia tutto lasciando in campo solo Contini tra i pali. Il Napoli ci mette un po’ a trovare le misure giuste poi va in gol con Tutino, Palmiero (un gol e un palo per il centrocampista napoletano) e Ciciretti, prima della rete finale di Machach, appena entrato. Non partecipa alla festa del gol solo Petagna: l’attaccante azzurro ci prova ma è Tanel a negargli la gioia del gol quasi sulla linea di porta. Nel finale, traversa anche di Zedadka, servito proprio da Petagna. Partecipa alla festa del gol anche Petagna: l’attaccante azzurro ci prova ma è Tanel a negargli la gioia del gol quasi sulla linea di porta prima, poi segna all’ultima azione con il destro da pochi passi.

RILEGGI LA DIRETTA

3' - Elmas gol: cross di Ounas e inserimento centrale del centrocampista macedone che inaugura subito la serata al gol.

7' - Raddoppia Osimhen! Bella azione di Politano che ha poi servito il compagno azzurro, bravo a superare il portiere avversario.

11' - Il Napoli rischia il tris: prima Ounas e poi Elmas mancano l'appuntamento per il terzo gol azzurro davanti alla porta della Bassa Anaunia.

12' - Osimhen beffato dal fuorigioco! Assist in ritardo di Mario Rui, l'attaccante nigeriano scatta oltre la linea difensiva e il suo gol viene annullato.

18' - ancora Osimhen! Batti e ribatti in area, il tiro di Elmas viene ribattuto ma il destro di Osimhen è preciso e imparabile dal centro dell'area! 4-0 Napoli.

15' - Tris azzurro! Stavolta è Manolas a segnare: calcio d'angolo battuto magistralmente da Politano e il difensore azzurro svetta tutto solo nell'area di rigore allargando il vantaggio.

18' - ancora Osimhen! Batti e ribatti in area, il tiro di Elmas viene ribattuto ma il destro di Osimhen è preciso e imparabile dal centro dell'area! 4-0 Napoli.

30' - Traversa di Elmas! Grande giocata sulla trequarti del centrocampista macedone che si libera al tiro con il destro ma non riesce a trovare la sua doppietta personale.

34' - Tripletta di Victor Osimhen! L'attaccante azzurro scatta sul filo del fuorigioco ed elude il portiere avversario, poi dalla distanza sigla il quinto gol napoletano.

36 ' - Ancora Osimhen! Poker dell'attaccante nigeriano che stavolta approfitta di un vistoso errore del portiere Iobstrabizer, che non trattiene il cross al centro e regala all'azzurro un semplice tap-in.

41' - Politano ci prova a mettersi in proprio, ma non ci riesce. Giocata sul lato dell'esterno dentro azzurro che rientra sul piede preferito e tira verso la porta, ma il pallone finisce di poco a lato.

44' - Che gol Lobotka! Bella azione travolgente del Napoli sul lato sinistro del campo, poi l'assist di Politano che libera al tiro lo slovacco: destro preciso nell'angolino dove il portiere non può nulla!

Dopo 8' minuti di recupero si chiude il primo tempo: il Napoli di Spalletti conduce 7-0 contro la Bassa Anaunia, grande protagonista Victor Osimhen, autore di quattro reti.

46' - Spalletti rivoluziona il suo Napoli con undici cambi all'inizio della ripresa. Spazio a Petagna, Gaetano e Rrahmani, dentro anche Ciciretti e Tutino.

60' - Il Napoli inaugura la serata al gol anche nella ripresa: a segnare l'ottava rete del match ci pensa Gennaro Tutino, con un destro preciso dal limite dell'area che non lascia scampo al portiere.

62' - Ancora gol degli azzurri. Stavolta è Luca Palmiero a trovare la rete con una bella conclusione dal limite dell'area di rigore. Un minuto dopo il centrocampista rischia anche la doppietta personale, ma il destro stavolta va sul palo!

64' - Decimo gol azzurro! A segnare stavolta è Amato Ciciretti, ancora una volta dalla distanza. Disattento stavolta Depretis, entrato nella ripresa.

77' - Errore incredibile di Petagna! L'attaccante azzurro salta il portiere avversario e tira a botta sicura, ma è il difensore avversario Tanel a salvare quasi sulla linea di porta.

78' Gol di Machach! Il centrocampista azzurro entra e dopo 30'' trova il gol del 11-0.

88' - Ancora Machach pericoloso! L'azzurro tira a botta sicura ma centra il palo!

90'+4' Traversa di Zedadka! Giocata di Petagna che poi serve l'esterno francese, il sinistro dal limite si stampa sul legno e nega il gol all'azzurro.

90'+6'  Partecipa alla festa del gol anche Petagna

Le formazioni ufficiali:

Napoli (4-2-3-1): Contini; Malcuit (dal 46’ Zanoli), Manolas, Koulibaly, Mario Rui (dal 46’ Zedadka); Demme (dal 46’ Palmiero), Lobotka (dal 46’ Gaetano); Politano (dal 46’ Tutino), Elmas (dal 46’ Ciciretti), Ounas (dal 46’ Costa); Osimhen (dal 46’ Petagna). All. Spalletti
A disposione: Machach, Folorunsho.

Bassa Anaunia (4-5-1): Iobstrabizer; Cova, Pezzi, Iob, Falvo; Mallemace, Lucchini, Dalpiaz, Pedot, Formolo; Zanotti. All Coslop

Arbitro: Sig. Kovacevic

Il tabellino

Napoli (4-2-3-1): Contini; Malcuit (dal 46’ Zanoli), Manolas, Koulibaly, Mario Rui (dal 46’ Zedadka); Demme (dal 46’ Palmiero), Lobotka (dal 46’ Gaetano, dal 77’ Folorunsho); Politano (dal 46’ Tutino, dal 78’ Machach), Elmas (dal 46’ Ciciretti), Ounas (dal 46’ Costa); Osimhen (dal 46’ Petagna). All. Spalletti
A disposizione: Baietti

Bassa Anaunia (4-5-1): Iobstrabizer (dal 46’ Depetris); Cova (dal 46’ Tomasi), Pezzi (dal 46’ L. Tanel), Iob, Falvo (dal 60’ Pedò); Mallemace (dal 80’ Stonfer), Lucchini (dal 46’ Bonn), Dalpiaz (dal 70’ Tenaglia), Pedot (dal 46’G. Tanel), Formolo (dal 46’ Cattani); Zanotti (dal 46’ Dalfovo). All Coslop

Marcatori: 3’ Elmas (N), 7’, 18’, 34’ e 36’ Osimhen (N), 15’ Manolas (N), 44’ Lobotka (N), 60’ Tutino (N), 62’ Palmiero (N), 64’ Ciciretti (N), 78’ Machach (N) 90’+6’ Petagna

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno

Arbitro: Sig. Kovacevic

Note: Spettatori 503. Minuti di recupero: 8’ e 5’

Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 08:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA