Il «Napoli B» crolla al Maradona:
il Benevento vince con la «manita»

Lunedì 6 Settembre 2021 di Roberto Ventre
Il «Napoli B» crolla al Maradona: il Benevento vince con la «manita»

Un Napoli bruttissimo, travolto nel test al “Maradona” con il Benevento: finisce con una figuraccia (ko pesantissimo per 5-1). Una prestazione totalmente da dimenticare quella degli azzurri pieni di seconde linee, e una bruttissima sconfitta (la prima con Spalletti in panchina dopo otto vittorie tra amichevoli e campionato) contro la formazione di Caserta che invece desta un’ottima impressione segna tre gol e punge diverse altre volte in attacco.

Il Napoli invece balla in fase difensiva e non incide in attacco. Un test importante soprattutto per Petagna e Lozano in vista della Juve e con l’attesa per la decisione di oggi della corte d’Appello sulla squalifica di Osimhen: se al centravanti nigeriano venisse confermato il turno di stop ci sarebbe da coprire il ruolo di centravanti contro i bianconeri così come a Genova dove Spalletti schierò da falso nove Lorenzo Insigne, impegnato con l’Italia (in campo ieri sera al “Maradona” nell’amichevole c’era il fratello Roberto con il Benevento). Tutti e due sono sotto tono: il centravanti poco servito non è mai incisivo, il messicano invece non sfrutta al meglio le situazioni che gli capitano nel primo tempo. Il più vivace è Ounas che gioca da sotto punta nel 4-2-3-1 di Spalletti ma l’ex attaccante de Crotone sarà un’arma che eventualmente sfrutterà durante la partita contro i bianconeri. Sicuro del posto a destra Politano che contro il Benevento pur non essendo decisivo riesce a dare comunque un discreto contributo.
 

LA DIRETTA

3' Juan Jesus rischia l'autogol

16' Prima conclusione azzurra con Lozano, deviata in angolo

20' Clamoroso palo per Moncini a Marfella battuto!

22' Calò sorprende Marfella su punizione: sanniti avanti!

33' Il raddoppio del Benevento con Improta che si libera in area e trafigge Marfella!

45' Finisce il primo tempo. Partitaccia per gli azzurri 'B', bene i sanniti. 

46' Nella ripresa fuori Manolas e Mario Rui, dentro Costanzo e Vergara.

55' La punizione di Politano s'infrange sulla barriera.

57' Prova Fabian: Paleari la blocca.

62' Rigore per il Napoli: Ounas atterrato da Basit. Sul dischetto Politano che segna il 2-1!

65' Foulon porta sul 3-1 il Benevento, gol in contropiede!

75' Escono Fabian, Ounas, Marfella e Lozano. Dentro Mercurio, Costa, Marranzino e Idasiak.

76' Il neo entrato D'Agostino si divora il gol azzurro!

84' Fallo da rigore di Malcuit. Sul dischetto Insigne che batte Idasiak. 

88' C'è gloria anche per Bruno Umile: entra e segna.

90' Termina la partita.

 

Napoli (4-2-3-1): Marfella; Malcuit, Manolas, Jesus, Zanoli; Fabian Ruiz, Mario Rui; Politano, Ounas, Lozano; Petagna. A disp.: Boffelli, Idasiak, Costa, Barba, Ambrosino, Costanzo, D'Agostino, Marranzino, Mercurio, Vergara. All.: Spalletti 

Benevento (4-2-3-1): Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon; Calò, Acampora; Elia, Insigne, Improta; Moncini. A disp.: Muraca, Manfredini, Basit, Tello, Vokic, Prisco, Sau, Umile, Veltri, Agnello, Riccio, Masciangelo, Talia, Brignola. All.: Caserta 

Ultimo aggiornamento: 23:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA