Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Koulibaly alla Juve, tutte le cifre:
pronta offerta 30 milioni di euro

Giovedì 7 Luglio 2022 di Roberto Ventre
Koulibaly alla Juve, tutte le cifre: pronta offerta 30 milioni di euro

Il Napoli ha pronta un’offerta intorno ai 5 milioni per 4 anni a Kalidou Koulibaly per il rinnovo: il difensore senegalese, che ha il contratto in scadenza nel 2023, sarà in ritiro a Dimaro di rientro dalla vacanze e lì ci sarà anche De Laurentiis per l’incontro e la trattativa. Ma intanto per Kalidou si è mossa la Juve che da tempo lo ha individuato come uno dei possibili sostituti (un altro obiettivo è Gabriel dell’Arsenal ma il difensore azzurro sarebbe il preferito di Allegri) di De Ligt, in partenza e ora molto vicino al Bayern Monaco: Ramadami, l’agente di Koulibaly (che gestisce anche Milenkovic, il difensore centrale della Fiorentina anche lui in scadenza 2023) ha incontrato ieri a Milano il direttore sportivo bianconero Cherubini per fare il punto della situazione. E questi sono giorni caldi per il futuro di Kalidou che è anche nel mirino del Chelsea e del Barcellona (da capire se anche il Bayern Monaco decidesse di muoversi). Da verificare le offerte che arriveranno al Napoli (la valutazione è intorno ai 40 milioni), quella che sarà la posizione del club azzurro e quella che sarà la volontà di Koulibaly. 

Al momento il futuro di Kalidou è ancora tutto da decidere e restano aperte tutte le strade, compresa quella della sua permanenza fino alla scadenza del contratto tra un anno. Il Napoli ha la volontà di fare un sacrificio importante, uno strappo al tetto ingaggi per trattenere il difensore senegalese e lo farà con un’offerta forte. E intanto si muovono gli altri club, ieri l’incontro Juve con il suo agente e un primo sondaggio diretto (il club bianconero sarebbe pronto ad offrire al Napoli 30 milioni). I prossimi giorni si preannunciano determinanti, Koulibaly sarà in ritiro a Dimaro qualche giorno dopo il raduno prefissato per domani sera perchè è stato impegnato a giugno con la nazionale senegalese: quando tornerà in Italia la situazione prenderà una piega definitiva. Kalidou ha ancora un anno di contratto con il Napoli e con la partenza di Insigne diventerebbe l’anno prossimo il capitano, un uomo chiave, importantissimo per Spalletti, il tecnico che lo ritiene fondamentale.

Intanto il Napoli ha individuato in Leo Ostigard del Brighton, l’anno scorso in prestito al Genoa, il centrale da aggiungere in rosa: già da tempo il club azzurro ha avuto il gradimento da parte del difensore norvegese, 22 anni, e resta ora solo da definire la trattativa con il Brighton. Il Napoli vorrebbe chiudere l’operazione in prestito con obbligo di riscatto, proseguiranno i contatti tra i due club per mettere a punto gli ultimi aspetti dell’intesa. 

Intesa già raggiunta invece e solo da formalizzare per il rinnovo di Alex Meret, contratto fino al 2027 già pronto e da firmare, cosa che avverrà in ritiro. Club azzurro che va a caccia del secondo portiere: restano in pole al momento Sirigu che si è svincolato dal Genoa e Tatarusanu del Milan. 

Video

Il Marsiglia insiste su Dries Mertens, l’attaccante belga che si è svincolato con il Napoli e si sta allenando durante la sua vacanza a Ibiza con la famiglia. Dries ha postato un video dell’allenamento. Secondo il portale francese “Footmercato”, i suo agenti erano ieri a Marsiglia per parlare con i dirigenti dell’Om. Un rinforzo individuato dal Napoli per l’attacco è lo spagnolo Deulofeu dell’Udinese, Napoli che effettuerà l’affondo solo dopo che si concretizzerà una cessione e cioè se uscirà uno tra Politano e Ounas. Nel mirino del Monza è finito Petagna: si attendono ulteriori mosse per accendere la trattativa con il Napoli.

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA